slide

 

MOVIETRIO

 

Nasce nel 2006 grazie all’amicizia e alla collaborazione artistica tra

il trombettista Fabiano Maniero, il chitarrista Alessandro Modenese e la cantante Erika De Lorenzi.

Il Movie Trio si presenta come una formazione del tutto nuova nel panorama musicale nazionale, un connubio artistico e umano che ha voluto fondere suoni classici ad atmosfere ricche di timbri anche elettronici che si rifanno alla musica soul-jazz o leggera. Il repertorio del Trio è finalizzato alla rielaborazione e alla trascrizione di colonne sonore tratte dalle opere di grandi autori quali E. Morricone, N. Rota, J. Williams, N. Piovani e altri.

 

One is dealing here with a concert fully devoted to the finest soundtracks created by great musicians for the movies. The cast of the concert is formed by the Movie Trio who form an entirely new group in the music national scenery in as much as they can blend classic sounds and atmospheres rich in evocations of soul-jazz or light music. Among music compositions put forth by the Movie Trio, particularly interesting are new arrangements of sound tracks by the like of Nicola Piovani, Ennio Morricone, Nino Rota, Alan Silvestri, Louis Bacalov and others.

 

FABIANO MANIERO

fabiano maniero trombettista

Ha suonato sotto la direzione di direttori quali: R. Muti, L. Maazel, Sir J. E. Gardiner, Sir C. Hogwood, E. Inbal. M. Viotti, J. Tate, J. Temirkanov, D. Kitaenko, Z. Metha, G. Pretre, R. Chailly, M. W. Chung.

Come prima tromba solista ha collaborato con I Solisti Veneti diretti dal maestro C. Scimone, con L'Orch. A. Toscanini di Parma, l'Orch. Regionale Toscana, l'Orch. Haydn di Bolzano, l'Orch. di Padova e del Veneto, l'Orch. Dei Pomeriggi Musicali di Milano, il Teatro Comunale di Treviso e l'Orch. Donizetti di Bergamo. Nel 1984 si diploma a Padova sotto la guida del M° C. Michieli, in seguito si perfeziona con A. Ghitalla, P. Thibaud, S. Burns, R. Martin e G. Parodi.

Nel 1997 consegue il diploma di concertista con il massimo dei voti presso il Conservatorio Superiore di Zurigo sotto la guida del M° C. Rippas. Nel 1998 è vincitore del posto di Prima Tromba dell'orchestra del Teatro La Fenice di Venezia.Varie sono le partecipazioni ad incisioni con orchestre ed ensamble, come solista ha inciso vari CD “Venice Trumpet and Organ in Concert” (1996) in duo con l'organista Silvio Celeghin, “Dolce Sentire …. I grandi temi religiosi e dell'olocausto” (2001) e “Musica Celeste, temi d'autore a Maria” (2003) con l'organista Silvio Celeghin e il soprano Silvia Calzavara (www.dolcesentire.it). Con il Sestetto di Ottoni e percussioni dell’O.R.T incide nel 2006 “Gli Ottoni... al Cinema!” un cd interamente dedicato alle grandi colonne sonore e nel 2008 “Gli Ottoni tornano ...al Cinema!”.

E' stato docente di tromba nei bienni accademici di specializzazione 2004/2005 e 2005/2006 presso il Conservatorio C. Pollini di Padova.

Attualmente è docente presso il Conservatorio Statale di musica “A. Steffani” di Castelfranco Veneto.

www.fabianomaniero.it

 

 

ALESSANDRO MODENESE

alessandro modenese chitarrista

 

Ha iniziato nel 1979 a Padova a studiare chitarra classica e, alcuni anni dopo, chitarra jazz, non disdegnando tuttavia l'approfondimento di tecniche chitarristiche abbinate ad altri generi musicali quali il rock ed il blues.

Nel 1987 inizia ad esibirsi in ambito nazionale con varie formazioni musicali, proponendo un repertorio a 360° che spazia dalla musica
da piano bar all'intrattenimento musicale in generale, dal gospel al jazz.

Nel 1989 inizia anche l'attività solistica, in teatri e locali, affiancandola a quella di compositore e arrangiatore di musiche per il teatro e la danza.

E' da sempre impegnato nell'armonizzazione e nell'adattamento per sola chitarra di brani e musiche di ogni tipo, coniugando tale attività con la sperimentazione di nuove sonorità e tecnologie abbinante alla musica e
alla chitarra in particolare.

www.erikalessandro.it

 

 

 

ERIKA DE LORENZI

erika de lorenzi cantante

 

Ha studiato canto jazz con il M° D. Wilkes Benini e continua poi negli anni a studiare e a ricercare una propria dimensione vocale, mettendosi alla prova con vari generi e formazioni musicali. Ha studiato canto lirico e tecnica vocale con la Prof.ssa Daniela Battaglia Damiani.

Ha cantato come solista e corista in diversi cori gospel svolgendo numerosi concerti in tutta Italia e esibizioni live.

E’ stata impegnata come protagonista del musical “Spettacolo Spettacolare” tratto dal film “Moulin Rouge” di B.Luhrmann e come interprete del musical “Rockadelica”, rivisitazione del film “The Committments”, ideati e proposti dall’Ass. Mouge di Padova.

In linea con i suoi studi universitari, si è specializzata nell'educazione musicale per l’infanzia e promuove progetti per l’educazione musicale giovanile, come il progetto di cori Moviechorus, di cui è ideatrice e direttore artistico www.moviechorus.it

Nella fortunata occasione del suo concerto a Padova del 18 febbraio 2009, Erika ha duettato con Gianni Morandi nella canzone “Grazie Perché” e il 5 maggio 2012 con Riccardo Fogli al Teatro Verdi di Padova.

www.erikalessandro.it

 

 

 

 

 СOLLABORAZIONI

SABA DE ROSSI (Voce solista)

saba de rossiHa iniziato gli studi con il cantante lirico Giampaolo Baldin baritono al teatro “La Fenice“ di Venezia. Ha approfondito la conoscenza del canto in seguito con il cantante lirico Emanuele Giannino, in seguito si perfeziona con insegnanti quali Massimiliano Pascucci (specializzato in musica barocca e rinascimentale in genere), Tiziano Bussolotto (apprendendo le principali nozioni di tecnica Voice Craft) e con l’insegnante Morena Garbin. Attualmente è seguita dal maestro Dino Vighesso, col quale sta perfezionando la tecnica vocale cantata e parlata attraverso la tecnica classica del canto lirico applicata alla musica pop. Ha collaborato come solista e corista con Don Paolo Spoladore, il coro Summertime cantando in Vaticano e in altre città italiane, i Vocalica, Spirit'n dance, L'anima che ama con la collaborazione di S. Gamba. Molto attiva inoltre è la sua partecipazione in musical quali: “Forza Venite Gente”, interpretando il ruolo di S. Chiara, “Jesus Christ Superstar” - regia di N. Scolari, nelle vesti della Maddalena, con la partecipazione di V. Matteucci, “The Music Wall”, “The Blues Brothers”. Attualmente è impegnata nello spettacolo “Incanto Il viaggio di un'anima”, primo vero progetto scritto e pensato in ogni sua parte da Saba De Rossi in collaborazione con Don Marco Sanavio.  Dal 2015 inizia la sua collaborazione con il Movie Trio con il trombettista Fabiano Maniero e il chitarrista Alessandro Modenese.

She began his studies with the opera singer Giampaolo Baldin baritone to the theater "La Fenice" in Venice, then with Emanuele Giannino, Massimiliano Pascucci (specialized in Baroque and Renaissance music), Tiziana Bussolotto and Morena Garbin. Currently she is studying with Dino Vighesso, perfectioning vocal technique sung and spoken through the classical technique of singing applied to pop music. He has worked as a soloist and chorister with Don Paolo Spoladore, with the Summertime choir singing in the Vatican and in other Italian cities, Vocalica, Spirit'n dance. She is very active in the field of musicals as: "Forza Venite Gente", playing the role of St. Clare, "Jesus Christ Superstar" - directed by N. Scolari, in the role of Maddalena, with the participation of V. Matteucci, "The Music Wall", "The Blues Brothers". She is currently in the show "Incanto, il viaggio di un’anima", the first real project written and thought in its entirety from Saba De Rossi in collaboration with Don Marco Sanavio. From 2015 she started working with the Movie Trio ensemble.


LAURA PIRRI (Voice)

laura pirriDal 2003 al 2004 studia canto moderno a Padova, presso la Daigo Music School.
In seguito prosegue privatamente lo studio del canto moderno grazie a Vivien Corti e Susy Dal Gesso.
Dal 2009 al 2010 presso la scuola Sonopoli di Padova, con Massimo Pepe e Paolo Bernardini ha modo di avvicinarsi allo studio dell'interpretazione e dell'improvvisazione nel canto moderno.
Dal 2012 ad oggi studia canto ed interpretazione con la cantante americana Cheryl Porter. Ha fatto parte del coro gospel padovano Summertime Choir, iniziando molto presto l'attività concertistica nella propria città, regione e in tutta Italia (Roma, Milano, Catania, Bologna, ecc) e diventando dopo 3 anni, una delle principali voci soliste.
Sempre con i Summertime Choir si è esibita anche in Vaticano nel concerto di Natale con alcuni dei più grandi artisti italiani e stranieri tra cui Sergio Cammariere, Michael Bolton, Mariella Nava, Gianni Morandi, Elisa, Dionne Warwick, Lionel Richie e molti altri.
Nel 2008 inizia a lavorare anche con il Movie Trio, composto da Fabiano Maniero, prima tromba dell'orchestra del teatro La Fenice di Venezia ed il chitarrista Alessandro Modenese. Nel gennaio 2009 canta in duo con Gianni Morandi il successo "Grazie Perchè" durante la tappa padovana del tour "Grazie a Tutti".
Dal 2009 ad oggi insegna canto solista e canto corale presso le scuole elementari ed in particolare presso la scuola S. D’Acquisto (Bosco di Rubano), Unità d’Italia e Pilastro ad Este in provincia di Padova.
Lavora da un anno, con la sua band, ma anche singolarmente, alla scrittura di brani inediti. Scopo del lavoro è l’uscita di un disco che la presenti ufficialmente come cantante solista.

 

She began studying singing in 2003, under the tutorship Vivien Short and Susy Dal Gesso. From 2009 to 2010 at the school Sonopoli of Padua, and from 2012 to today she is perfectioning singing with the American singer Cheryl Porter. She was singer in the Padua gospel choir “Summertime Choir”, which sang throughout Italy (Rome, Milan, Catania, Bologna, etc.) and becoming after three years, one of the  major solo voices. With the Summertime Choir has performed in Christmas concert in Vatican with some of the greatest Italian and foreign artists including Sergio Cammariere, Michael Bolton, Mariella Nava, Gianni Morandi, Elisa, Dionne Warwick, Lionel Richie and many others. In 2008 she started working with the Movie Trio ensemble.

www.laurapirri.it


CHIARA PARRINI (Violin) 

chiara parriniTours worldwide as a member of the celebrated Italian chamber orchestra I Solisti Veneti, directed by Claudio Scimone, and of its affiliated chamber group Ensemble Vivaldi. As a result of this collaboration, initiated in 1990, she has performed across Europe, Japan, Canada, Mexico, China, Australia, North and South America, appearing as soloist at the Musikverein (Vienna), Tchaikovsky Hall (Moscow). Her  principal teachers were Gino Francesconi, Paolo Ceccaroli, Piero Toso, and Alberto Lysy; she also studied viola with Johannes Eskar. She has taught at the Conservatory of Cuneo (Italy) and in master classes associated with her touring activity.

 

 

 


 

PAOLO VIDAICH (Percussion)

Paolo VidaichHe began his musical education with latin percussion and then attending workshops with artists like Naco, Zohar Fresco and others. He studied digital music through the programming of Roland samplers and Reason software. He recorded in various  productions and national television broadcasts ( CHANNEL 5, Rai and Videomusic), and played concerts  in Italy, Europe and the United States. He also played with artists like  LUCIO DALLA, VITTORIO MATTEUCCI, RENATO SERIO, MATIA BAZAR, PAOLO FRESU, CALICANTO, DANIELE DI GREGORIO.

 

 

 

 


FEDERICO ZUGNO (accordion)

zugnowas born in 1991 and he is studying accordion at the “Agostino Steffani” Conservatory with Prof. Ivano Paterno. He graduated in Political Sciences at the Padua University. He performs with lots of groups and chamber music ensembles, playing different music genres: baroque, contemporary, folk and jazz. He played in all Europe (France, Germany, Switzerland, Greece) and also in Brasil. In 2015 he was chosen with the Accordion quartet “Aires” to represent his Conservatory at EXPO 2015 in Milan. He also teaches Accordion and Piano in music schools.

 

 

“... un Trio innovativo nella scena musicale italiana, una fusione di suoni e atmosfere proposta con raffinatezza e originalità, un unione di personalità umane e artistiche che lascia il segno nel cuore di chi ascolta...”